• banner01.jpg
  • banner04.jpg
  • banner02.jpg
  • banner05.jpg
  • banner11.jpg
  • banner03.jpg
  • banner07.jpg
  • banner06.jpg
  • banner08.jpg
  • banner12.jpg
  • banner09.jpg
  • banner10.jpg
  • banner13.jpg

 

Rinasce la vita negli orti e nei giardini, ripren- diamo gli attrezzi dal deposito, togliamo qual- che ragnatela dal rastrello, la vanga mostra un filo di ruggine ed i guanti sono divenuti duri per il riposo forzato.
Come tutte le primavere anche questa è giunta al momento sbagliato, sempre troppo presto o troppo tardi, come dice un vecchi detto cinese. Bè, tant’è, gli stivali li abbiamo e siamo carichi di energia ed idee per questo nuovo anno di giardinaggio. Il tempo è propizio per pulire ed ordinare le aiuole. Ma un’idea mi balena in testa vedendo quanto il mio giardino ha prodotto in eccesso: “se invece di gettare tutto nel compostaggio scegliessi quello che c’è di buono per condividerlo con altri appassionati di giardinaggio?
"

 

BORSA DELLE PIANTE

domenica, 23 aprile dalle 14.00 alle 16.30
"BORSA DELLE PIANTE"

a Mendrisio nel parco di Villa Argentina

La "Borsa delle Piante" è una giornata che il Club organizza per scambiare piante di tutti i generi: piante perenni, piante annuali, piante d’interno, piante acquatiche, semi, arbusti, talee, rose, gerani, cactus, verdure, erbe aromatiche, ecc. ecc.
La Borsa è nata dall’idea di una socia inglese vedendo quanto fatto dai club di giardinaggio d’oltre Manica dove la cura dei giardini riveste un importanza particolare.
La prima edizione si è tenuta nel 2007 e l'incontro si riprone regolarmente ogni primavera.
L'unica regola a cui non si transige è:

niente si vende, tutto si scambia.

Sin dalla prima edizione abbiamo cercato di coinvolgere  tutti coloro che hanno la passione per il verde e che la vogliono condividere con altri, il risultato è molto soddisfacente, nessuno se ne va a mani vuote ed il Club trova modo di crescere e di raccogliere nuovi soci.

In primavera, pulendo giardini, stagni, orti, raccogliete le piantine e mettetele in vasetti, se possibile con il loro nome. Il giorno dello scambio troverete sicuramente qualche pianta che vi manca.
La “Borsa delle Piante" si terrà nuovamente a Mendrisio, il piazzale di Villa Argentina si popolerà di bancarelle per un mercato inusuale. Le merci esposte non potranno essere comprate ma dovranno essere scambiate fra i partecipanti.

La Borsa delle Piante si distingue per questo particolare modo di vivere la natura, dove lo scambio di fiori o piante da frutta si intreccia con la conoscenza reciproca. Non solo arbusti ma anche consigli e buon umore, non importa il genere di vegetale oggetto della transazione, l’importante è partecipare.

Ogni anno ci lasciamo sorprendere da ciò che ognuno mette sulle bancarelle, troviamo pomodori accanto al fior di loto, cactus e piante grasse, ninfee e piante carnivore;  potremmo definirlo un “mercatino delle pulci verdi”.

Nessuna iscrizione è necessaria, chi ha un arbusto o anche dei semi può mettere la sua merce in vista o andare a curiosare fra i banchi in cerca d’ispirazione per uno scambio.
Non ci sono tasse di iscrizione o balzelli sulle “transazioni”, tutto è organizzato dal Club Amici dello Stagno con l’aiuto della città di Mendrisio.
Ricordiamo infine che la manifestazione è aperta a tutti gli interessati, anche non soci.

 

Volantino

Come arrivare a Villa Argentina